Google+
Facebook Twitter Gplus Flickr LinkedIn Google Maps E-mail RSS
Home Articles posted by Roberto Ercolani (Page 10)
formats

La sublimazione delle pulsioni sessuali

Secondo i “Tre saggi sulla sessualità” di S. Freud (1905), individua nella sessualità e nella famiglia il centro dei conflitti, a partire dai quali l’Io si costituisce. Infatti, sempre secondo gli scritti di Freud, la civiltà non potrebbe sussistere senza una costante sottrazione di energie sessuali e una loro canalizzazione verso mete che esulano dalla

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Ipnosi: questa sconosciuta

“Ogni ipnosi è essenzialmente autoipnosi” sostengono Cheek e Le Cron (1968). L’ipnosi è riportata tra le più comuni terapie complementari (British Medical Journal 1999). E’ una tecnica antichissima, un fenomeno sempre esistito, benché abbia conosciuto, nel corso dei secoli, denominazioni diverse. Convenzionalmente si fa risalire la storia scientifica dell’ipnosi all’arrivo di Mesmèr a Parigi nel

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

E’ possibile smettere di fumare se ti fai aiutare

Sei alla ricerca di una mano? Di un sostegno? Di una stampella?… Sempre più spesso, mi capita di sentire diversi eufemismi, riportati dai pazienti che decidono smettere di fumare, ma che per fare ciò richiedono un aiuto. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (O.M.S.) considera il tabagista un tossicodipendente, poiché ormai è accertato che trai componenti della

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
4 Comments  comments 
formats

Depressione: come affrontarla?

Secondo i dati dell’O.M.S. (Organizzazione Mondiale della Sanità) entro il 2020 la depressione potrebbe diventare la seconda causa di disabilità fra tutte le condizioni morbose. Sempre secondo l’O.M.S., parallelamente si assisterebbe a un grande aumento dei disturbi della condotta correlati a situazioni come dipendenza da sostanze e problemi relazionali. I dati sono allarmanti, ma fortunatamente

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Bullismo è il caso di preoccuparsene?

I dati statistici ci dicono che almeno un bambino su 3 è o è stato vittima di un “bullo”. In Italia i dati non sono ancora definitivi, ma in questi ultimi anni si sono intensificate le ricerche che stanno confermando questo risultato. Prima di chiederci il perché solo ora si sia iniziato a parlare con

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Bulli e pupe

Il bullismo ai giorni nostri Non mi riferisco al musical o al film che nella metà del secolo scorso ha spopolato trai giovani (e trai meno giovani). Oggi il bullismo è fin troppo attuale. E’ uno dei fenomeni giovanili che maggiormente occupa le cronache dei mass-media, gli spazi su internet, desta preoccupazione tra vari professionisti,

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
2 Comments  comments 
formats

Ammalarsi di stress

«…Questo lavoro mi stressa! …Questa relazione mi stressa! …Questa attesa è stressante! …Figlio mio, che stress! …Non ce la faccio più!» Queste sono solo alcune delle frasi che in talune occasioni potrebbero uscire dalla nostra bocca. Oggi lo stress è parte integrante della nostra vita, non esiste luogo o situazione che ci ripari dallo stress.

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments 
formats

Confronto tra i principali modelli psicopatologici con il modello Transpersonale alla luce del nuovo paradigma olistico

Il paradigma transpersonale, diversamente da quello scientifico di tipo newtoniano-cartesiano che ancora domina la psicologia e la medicina del nostro tempo, è fondato sul presupposto della coscienza come campo unificato; un flusso incessante e illimitato. In epoca positivista si affermò l’idea di una misurazione quantitativo-causalista della mente umana e dei disturbi psichici, ritenuti equivalenti alle

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

“Felicità non è fare sempre ciò che si vuole, ma volere sempre ciò che si fa…”

a cura del dott. Roberto Ercolani e Sergio Catanea Assenza di insoddisfazione e piacere connesso alla realizzazione di un desiderio sono solo alcuni esempi di felicità. Per la sua caratteristica di circostanzialità può essere riferita al presente, ma anche al passato quando si associa ad un ricordo, ma cosa più importante può essere riferita al

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments