Google+
Facebook Twitter Gplus Flickr LinkedIn Google Maps E-mail RSS
Home Articles posted by Roberto Ercolani (Page 3)
formats

La comunicazione tra uomo e donna

A seguire all’articolo della scorsa settimana, oggi il tema sarà più la comunicazione tra i partner. Ricordandoci che qualunque cosa facciamo, o non facciamo, stiamo comunicando, e la nostra lei o il nostro lui ci comunicherà di riflesso, possiamo affermare che la comunicazione più sbagliata è quindi cercare di non comunicare. Un esempio? “C’è qualcosa

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

La comunicazione

Per iniziare a parlare di comunicazione, uno dei principali studiosi di questa materia è stato Paul Watzlawitk che con il suo libro “Pragmatica della comunicazione umana” definisce in maniera precisa, più di mezzo secolo fa, i 5 assiomi alla base della comunicazione. Il primo di questi assiomi ci insegna che non si può non comunicare.

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Alcool e terza età

Nelle campagne contro gli stili sbagliati di assunzione di alcool, sono sempre i giovani a essere presi di mira, ma non bisogno dimenticarsi che ci sono molte persone, anche anziane, in cui si riscontrano abitudini malsane e spesso molto pericolose. Negli anziani la sensibilità agli effetti dell’alcol aumenta in conseguenza al mutamento fisiologico e metabolico

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Fare come fanno gli altri… ovvero non pensare

Le regole hanno la funzione di controllare e a mettere in ordine ciò che per natura potrebbe essere figlio del caos. Regole di civiltà, regole amministrative, regole di sicurezza, regole di buon senso… regole che individui e folla sono tenuti a rispettare, ma a differenza degli individui la folla ha più facilità nell’infrangere. Si pensi

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Attenti alle bufale

Internet è uno degli strumenti più importanti dell’evoluzione umana fatta negli ultimi decenni, ma è anche uno degli strumenti che se usato male non fa che peggiorare lo stile di vita delle persone. La rete mondiale permette di avere accesso a talmente tante informazioni, che nel marasma cibernetico è possibile e molto facile trovare tutto

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Fumare o svapare… questo il problema?

I dati del 2016 indicano che nel mondo sta crescendo sempre più il numero di chi sceglie le “sigarette elettroniche”. A chi non è capitato di veder “svapare” (termina che sta ad indicare il fumare le e-sigarette che emettono vapore) in giro per il paese? Ma quando si parla di sigarette bisogna fare una distinzione

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Stare bene da soli per stare bene con gli altri

Venerdì 3 Giugno sarà finalmente l’occasione per “una serata per stare bene”. Troppo spesso capita di chiedere agli altri qualcosa per farci stare bene senza però renderci conto di quello di cui abbiamo realmente bisogno. Dobbiamo infatti ricordarci che siamo noi i principali artefici del nostro BEN-ESSERE. Alla base della piramide dei bisogni di Maslow

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Quale è la differenza tra volere bene e amare?

Nelle parole “volere bene”, vi è nascosto implicitamente una quota di possesso e attaccamento. Quando voglio bene ad una persona creo una sorta di legame di appartenenza che spesso di confonde col possesso. Differentemente amare una persona, vuole dire renderla libera, ovvero darle la capacità di spiccare il volo. E’ utile distinguere anche la parola

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Il “male di vivere” – parliamo di depressione

Oltre al 15% delle persone soffre di depressione. Il disturbo depressivo può colpire chiunque a qualunque età, ma ha la sua frequenza maggiore trai 25 e i 44 anni ed è due volte più comune nelle donne adulte, mentre per i bambini/adolescenti non c’è distinzione di sesso. La “giornata no”, non è da considerarsi disturbo

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Il benessere psicologico nella salute

L’aumento dell’età media della popolazione è sicuramente un indice di benessere, ma la salute per definizione, non è soltanto fisica, poiché il benessere psicologico sembra avere un importante ruolo protettivo in molti disturbi. Dobbiamo quindi ricercare un benessere soggettivo, che corrisponde alla soddisfazione della vita, ai giudizi cognitivi ed emotivi che le persone danno in

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments