Google+
Facebook Twitter Gplus Flickr LinkedIn Google Maps E-mail RSS
Home Psicologia: per rispondere ai vostri dubbi Archive for category "Benessere"
formats

“Mi lamento, quindi esisto”

Se Cartesio fosse ancora vivo, oltre ad avere la vetusta età di 422 anni, forse esprimerebbe la certezza indubitabile che l’uomo ha di se stesso in quanto soggetto pensante con le parole: “mi lamento, quindi esisto”. Potremmo usare decina di proverbi come “l’erba del vicino è sempre più verde” o “a chi troppo e a

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Estate e voglia di “sballo”

Con la fine della scuola inizia il tempo della spensieratezza per chi ha tenuto la testa sui libri per tutto l’inverno. Feste in spiaggia, eventi mondani, occasioni per non pensare… sembra tutto normale, ma normale può non esserlo! Statisticamente per un ragazzo che comincia a fumare nella prima adolescenza, dai 13 ai 15 anni, il

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Saper educare

Non è facile imparare, ma è molto più difficile insegnare, tanto che esiste la figura professionale dell’educatore. I maestri, gli insegnati, i professori, sono il primo riferimento che viene in mente pensando a chi educa, ma non sono gli unici. Il bambino, ad esempio, impara dall’ambiente in cui vive e quindi un ambiente sereno insegnerà

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Psicologia del Benessere

Molte persone sono abituate a pensare che dallo psicologo si vada solo in presenza di una malattia, ma non è sempre così. La psicologia, infatti, si è sempre occupata di problemi riguardanti la salute e la malattia, tuttavia sarebbe più corretto parlare di psicologia del benessere. Dietro ad una manifestazione di malattia, si nasconde spesso

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Essere Padre

Domani, tradizionalmente, sarà la Festa del Papà. Ma cosa vuole dire essere padre? Nel passato questo ruolo lo si acquisiva nel momento in cui si prendeva in braccio il proprio figlio. Oggi non è più così, poiché quasi come le madri, i padri sono più capaci di vivere l’attesa nella preparazione al compito che li

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Il Giallo delle Donne

Ora che l’8 marzo è superato, che ne rimane della festa della donna? Nel tempo, la data dell’8 marzo si è adattata ai modelli che la società attuale eroga, creando occasione di incontro per numerose donne che, accordatesi con il gruppo di amiche (gli uomini sono solitamente esclusi!) si ritrovano a trascorrere la serata in

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Anno nuovo, vita nuova

La fine dell’anno è da sempre l’occasione per fare il punto della situazione: cosa ho concluso nell’anno appena trascorso? Cosa mi manca? Cosa ho fatto e cosa vorrei o dovrei fare? ecc. ecc. Così l’arrivo dell’anno nuovo ci da anche la possibilità di fare i bei propositi per il futuro… Sfortunatamente, statisticamente, già a metà

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Il pensiero critico

E’ una certezza che ogni persona abbia bisogno di certezze (non a caso l’ansia nasce dal mancato controllo della situazione in cui si è). Ma questa esigenza può scatenare la mancanza di capacità critica, delegando la decisione/pensiero ad altri che vengono giudicati attendibili. L’illusione della certezza non è che il tentativo di ricondurre tutto a

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

L’Invidia

Si tratta di un sentimento primitivo, che non viene quasi mai dichiarato per non rivelare il senso d’inferiorità che esso nasconde. Svalutare ciò che non si può ottenere è una strategia per nascondere i nostri limiti (una autoinganno utilizzato dalla nostra mente per preservare il nostro ego). Possiamo distinguere 2 tipi di invidia: quella passiva

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Perché cerchiamo il bello

Il fascino che attrae è prima di tutto il facilitatore dell’incontro. Esistono però almeno 2 tipi di bellezza: quella universale e quella che nasce in risposta alla contingenza storica. La prima ha delle regole come ad esempio la regolarità dei tratti e l’armonia del corpo, a cui poi aggiungere dei particolari come la carnosità della

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments