Google+
Facebook Twitter Gplus Flickr LinkedIn Google Maps E-mail RSS
Home Eventi Manuale pratico di Ipnosi Clinica e Autoipnosi (L.Merati, R. Ercolani)

Manuale pratico di Ipnosi Clinica e Autoipnosi (L.Merati, R. Ercolani)

Manuale scritto con la collaborazione di:
F. Barbagelata, S. Cagiada, G. Colciaghi, M. Conti, E. Faretta, A. Gandolfi, U. Longoni, M. Maisto, P. Parietti, E. Sabatti, V.Vismara, R. Weilbacher, E. Zacchetti, V. Zema, P. Zivny

Manuale-pratico-di-ipnosi-clinica-e-autoipnosi

Il manuale nasce dall’idea di rendere accessibile il linguaggio dell’ipnosi, con l’ambizione di trasmettere in maniera stimolante e immediatamente pratica uno strumento fondamentale per i professionisti del mondo della salute e per coloro che già conoscono l’ipnosi ma necessitano di una guida facile e di veloce consultazione.
In primo luogo, questo volume si basa sull’esperienza di professionisti – medici, psicologi e psicoterapeuti – che utilizzano l’ipnosi quotidianamente nella loro attività clinica.
Per tale ragione ha un carattere che potrebbe essere definito prevalentemente pragmatico e fortemente orientato alle applicazioni cliniche dell’ipnosi. Secondariamente, essendo una raccolta, ha il pregio di fornire un ampio ventaglio di punti di vista e sfumature differenti sulle possibilità applicative delle tecniche ipnotiche. Infine, ma non di minor importanza, non nasce da un progetto definito “a tavolino”, ma dalla progressiva esperienza accumulata sia nella pratica ambulatoriale, sia nell’attività formativa che la maggior parte degli autori
ha maturato insegnando all’interno di corsi di ipnosi clinica.

Il manuale prevede un’introduzione di carattere storico, che ha l’obiettivo di collocare il fenomeno ipnotico (in alcuni momenti inteso come fenomeno magico ed esoterico, in altri rivalutato come strumento medico) nelle differenti cornici teoriche e nei vari sistemi di credenze che, nei diversi momenti storici, hanno favorito oppure ostacolato l’uso dell’ipnosi stessa.
L’analisi del fenomeno ipnotico viene affrontata anche dal punto di vista medico degli stati di coscienza, con particolare attenzione agli effetti neurofisiologici. Successivamente, si entra sempre di più nella dimensione pratica dell’ipnosi, affrontando le diverse modalità utili a indurre lo stato ipnotico e per approfondire progressivamente la trance. Una parte importante e necessaria riguarda la conoscenza dei fenomeni di resistenza all’ipnosi e di come, attraverso particolari modalità comunicative, sia possibile utilizzare queste stesse resistenze come fenomeni ipnotici.

La seconda parte del volume si propone quindi di collocare l’uso dell’ipnosi all’interno di specifici campi di applicazione. Per questa ragione il lettore trova un’ampia gamma di proposte con relativi protocolli, frutto di una lunga e maturata conoscenza empirica, che spaziano dall’ipnosi nel parto alla progressione d’età fino a dopo la morte (il testo non pone valutazioni su ideologie e credenze legate a temi controvertibili quali la reincarnazione, ma si prefigge la volontà di permettere al lettore la valutazione delle varie metodologie usate al fine di migliorare lo stato di salute e/o la qualità di vita del paziente). Nei vari capitoli si tratta l’utilizzo dell’ipnosi come analgesia e come training di assertività e di gestione dell’ansia nelle relazioni, nel lavoro e nello sport, e viene inoltre esposto il suo uso pratico nei casi di dipendenza, nei disturbi alimentari, in medicina psicosomatica, nelle disfunzioni nel campo della sessualità (maschile e femminile) e dell’infertilità. Un importante spazio è lasciato all’impiego dell’ipnosi in oncologia, con gli aspetti legati alle visualizzazioni di guarigione.

L’ultima parte del testo è riservata all’integrazione del linguaggio ipnotico con metodologie strutturate che utilizzano anche l’ipnosi: tecniche di riabilitazione cognitiva, procedure guidate immaginative e corporee.

In tutto il testo vengono sempre riportati casi esemplificativi, per aiutare il lettore a scoprire la semplicità e l’efficacia (una volta imparate le procedure e dopo essersi esercitati con costanza) dell’utilizzo di questo potente strumento.

(Testo tratto dall’introduzione del “Manuale pratico di Ipnosi Clinica e Autoipnosi” di L.Merati, R. Ercolani)

 

Per ordinare il volume e riceverlo comodamente a casa tua, clicca qui e sarai reindirizzato al sito della casa editrice “edra”.