Google+
Facebook Twitter Gplus Flickr LinkedIn Google Maps E-mail RSS
Home Posts tagged "depressione"
formats

Pigri o depressi?

Dopo le feste, per chi non ha già ripreso il lavoro (o lo studio), si ritorna alla normalità. In questo periodo è molto comune che si faccia avanti la pigrizia. Il brutto tempo spinge a rifiutare gli inviti ad uscire, la confusione subita durante le feste ricorda la bellezza della tranquillità domestica, il tepore delle

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Il “male di vivere” – parliamo di depressione

Oltre al 15% delle persone soffre di depressione. Il disturbo depressivo può colpire chiunque a qualunque età, ma ha la sua frequenza maggiore trai 25 e i 44 anni ed è due volte più comune nelle donne adulte, mentre per i bambini/adolescenti non c’è distinzione di sesso. La “giornata no”, non è da considerarsi disturbo

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Christmas Blues

Stanchezza, tristezza, apatia, mal di pancia, torcicollo, dolori articolari… all’avvicinarsi delle feste, somatizzare è un classico, e il corpo manifesta tutte le nostre tensioni. Le feste ci richiamano al nido, alla famiglia, ma anche ai conflitti correlati. Se anche cerchiamo e riusciamo a nasconderli alla coscienza, dall’altra parte è il corpo che “parla”. La famiglia

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

La mente che piange

Dietro agli eventi accaduti martedì non si può rimanere indifferenti. Impulsività, grido d’aiuto, la soluzione immediata a problemi di vario genere, sono solo le gocce che fanno traboccare il vaso. Alla base di un gesto tanto estremo quanto sconvolgente come quello del suicidio, c’è sempre disperazione e dolore emotivo travolgente. Sembra che non ci sia

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Quando è la stagione a decidere del nostro umore

L’intensità dei comportamenti depressivi, ad esempio, sembra aumentare in concomitanza con l’estate e i periodi di festività, che possono generare un senso di isolamento e solitudine. Infatti, se questa estate si dovesse vivere lontano dai luoghi rilassanti e divertenti delle mete vacanziere che ci aspettiamo, il risultato potrebbe essere: stress e abbassamento del tono dell’umore.

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

NekNominate

Questo è il nome dato alla moda del momento nata sui social network e che consiste nel bere quantità devastanti di alcol (e non solo) per poi pubblicare il video della prodezza on-line (FaceBook; YouTube…). Sono già diverse le vittime di questo assurdo gioco e nonostante ciò, questa moda sta sbarcando anche in Italia e

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Fine Anno e l’esame di coscienza

Dopo il Natale, iniziano i preparativi per il fine anno. Insieme ai festeggiamenti, però, è tempo anche di fare un resoconto di come è andato l’anno che sta per finire. Così i problemi sentimentali, familiari, lavorativi e anche di linea, possono indisporci verso questo periodo minando in modo importante l’autostima. Si diventa passivi, si accettano

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

Natale da “incubo”

Chi ha detto che il Natale sia per tutti un evento felice? Nel periodo del Natale si registra un’incidenza molto alta di depressione, in particolar modo a causa del cambio di stagione, delle abitudini, della riduzione della luce e soprattutto del confronto fra l’euforia collettiva e il proprio malessere. Infatti il clima di forzata felicità

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

“La solitudine è per lo spirito ciò che il cibo è per il corpo” (cit. Seneca)

L’isolamento emotivo o quello sociale possono determinare uno dei mali psicologici più difficili da contrastare. Bisogna però distinguere l’essere soli dal sentirsi soli. Ci si può infatti mettere nella condizione di stare isolati senza essere soli e sentirsi soli anche in mezzo a una folla. Se nella prima possiamo parlare di una condizione umana in

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 
formats

L’autunno è alle porte

Con settembre si riparte con i ritmi pieni per lavoro o studio. Si investe tempo ed energie in nuove idee e progetti. Ma non sempre l’estate sarà stata in grado di rigenerare completamente allontanando gli stress accumulati durante l’anno. Oltretutto settembre rappresenta una “via di passaggio” tra la giocosità estiva e il grigiore invernale che

Continua a leggere….

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments