Alla ricerca del Benessere

Quando si parla di psicologia, si dovrebbe parlare di miglioramento della qualità di vita e non solo di disagio o di patologia, poiché anche quando si sta bene e si decide di voler stare meglio si può scegliere di interpellare uno psicologo.

Concetto chiave della della salute è il rilassamento. Così attraverso l’acquisizione della capacità di distendersi e rilassarsi la persona acquisisce un diverso approccio alla propria esistenza, liberando le energie che precedentemente erano impiegate in maniera disfunzionale ed utilizzandole al servizio delle potenzialità inespresse e del miglioramento della relazione con gli altri.

Rappresenta quindi un aiuto a migliorare la qualità della vita attraverso tecniche semplici e concrete che utilizzano la capacità del cervello di cambiare.

Inoltre questo metodo consente di affinare la capacità di dirigere la mente verso l’autorealizzazione, migliorando l’immagine di sè e quell’insieme di pensieri, atteggiamenti mentali e convinzioni che determinano i nostri comportamenti.

L’obbiettivo primario della psicologia del benessere è quello di migliorare la condizione di benessere psico-fisico della persona, potenziando le sue risorse ed elevando le sue capacità di agire negli eventi di vita ma rappresenta anche un metodo di: prevenzione o superamento dello stress e di manifestazioni psicosomatiche; miglioramento delle relazioni personali, familiari, lavorative e delle proprie capacità comunicative; potenziamento delle prestazioni sportive, sostegno allo studio; prevenzione e sostegno nelle crisi evolutive che possono coinvolgere le varie fasi della vita.

Per ulteriori informazioni
roberto.ercolani@psicologoweb.net
0549.887412 – 349.3520327

Lascia un commento

Follow by Email
YouTube
LinkedIn
Share
Telegram