Relazione tra uomo e donna

Esistono dei segreti o delle formule vincenti nella relazione tra uomo e donna?

Come in tutte le relazioni, l’aspetto più importante di cui si deve tenere conto è la capacità comunicativa e il rischio di fraintendimento. L’uomo e la donna si differenziano per stile, per comportamento ma soprattutto per i bisogni ed il modo che essi hanno per esprimerli. Non è corretto generalizzare che le caratteristiche del maschile sono quelle di determinazione, forza e indipendenza mentre quelle del femminile di accoglienza, condivisione e dolcezza. Oggi sappiamo molto bene che entrambi i mondi (sia quello maschile che quello femminile) sono interdipendenti così che nell’uomo convivono caratteristiche femminili, e nella donna caratteristiche maschili. E’ proprio in questa convivenza di maschile e femminile che l’uomo e la donna potranno trovare il modo migliore di parlare e di ascoltare. Bisognerà, quindi, porre molta attenzione alla richiesta di continua conferma che si cerca nel proprio partner, essendo capaci di mettere in gioco anche le proprie debolezze.

Uno degli strumenti migliori per non perdere la capacità di comunicare è il gioco. Scherzare con il proprio partner, giocare anche con la sessualità senza paura di chiedere o di esaudire. Ricordiamoci di quello che affermava Watzlawick nel suo importante scritto “Pragmatica della comunicazione umana”, secondo cui la relazione deve essere simmetrica e complementare così che nessuno dei due deve essere dominante dell’altro. Solo in questo modo la coppia potrà crescere perché trainata dalla forza di chi in quel momento avrà le capacità di affrontare le difficoltà riscontrate.

Per ulteriori informazioni

roberto.ercolani@psicologoweb.net

0549.887412 – 349.3520327

Lascia un commento

Follow by Email
YouTube
LinkedIn
Share
Telegram